Sport E Disabilità, A Lecce La Campionessa Paralimpica Giusy Versace

Standard

Farà tappa a Lecce sabato prossimo il tour della campionessa paralimpica Giusy Versace “Insieme nello sport”.

Dopo Milano e Bologna, approderà a Porta Rudiae la manifestazione che ha l’intento di avvicinare allo sport i giovani disabili e di incentivarli alla pratica sportiva, attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie.
Dalle 10 alle 16 di sabato 12 ottobre Porta Rudiae si trasformerà in una piccola cittadella dello sport disabile, dove sarà possibile correre con protesi in carbonio al fianco della velocista paralimpica, oppure giocare a basket in carrozzina, a calcio balilla con speciali biliardini, a tennistavolo, oppure pedalare con le mani sull’handbike.“Insieme nello sport” sarà anche l’occasione per conoscere le ultime generazioni di protesi e ausili sportivi, come ginocchi protesici e piedi flex in carbonio, grazie alla collaborazione dell’officina ortopedica “Colella” di Lecce. Ospiti speciali della giornata saranno la campionessa italiana di handbike Grazia Turco, la squadra del Csi di tennis tavolo “Utopia Sport” e un gruppo di giovani che giocheranno a basket in carrozzina.
Giusy Versace ha spiegato che “l’idea di questo tour promozionale nasce dal mio forte desiderio di incentivare i giovani disabili a fare sport, facendogli conoscere e provare protesi e ausili sportivi. Grazie alla collaborazione con Sky, televisione molto attenta al sociale e a Ossur, marchio leader mondiale nel campo della tecnologia protesica, siamo riusciti a rendere questo sogno realtà. Stiamo girando l’Italia per far provare e conoscere la tecnologia che si è sviluppata negli ultimi anni, con l’aiuto di tecnici qualificati e delle officine ortopediche locali. In ogni piazza allestiamo un breve rettilineo d’atletica per far provare le protesi da corsa, un canestro da basket per far giocare le persone disabili a basket in carrozzina, un biliardino per disabili e facciamo provare l’handbike. Al termine del nostro tour e dopo attente valutazioni, saranno individuati 4 giovani disabili a cui destinare protesi e sedie a ruote sportive per introdurli nel mondo dello sport. ”La manifestazione, organizzata dalla onlus presieduta dalla Versace “Disabili no limits”, è patrocinata dal Comune di Lecce, dalla Regione Puglia, dalla candidatura di Lecce Capitale Europea della Cultura 2019, dal MIUR ed è organizzata in collaborazione con il Comitato Paralimpico Italiano, il Centro Sportivo Italiano, la Federazione Paralimpica Italiana di Calcio Balilla, la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina. Partner ufficiali del tour sono SKY e Össur.
Il tour proseguirà il 19 ottobre a Catania in Piazza Università e il 26 ottobre a Roma a Villa Pamphili.
(ilpaesenuovo.it)

di Giovanni Cupidi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...