Comunicato Stampa – Insieme per l’Autismo ONLUS

Standard

image

Il 2 aprile accendi il blu. Questo lo slogan che fa il giro per il mondo nella giornata mondiale dedicata alla consapevolezza sull’autismo. Monumenti illuminati di blu in moltissime citta’ del mondo, palloncini blu che volano, lampadine blu nelle case, nei negozi, fiaccole che si accendono, convegni, manifestazioni. Il 2 Aprile 2009, Alessandro Capobianchi, un papa’ coraggioso, e’ sceso per la prima volta in una piazza della capitale, e con altri genitori sotto le note di “Avrai” di Claudio Baglioni ha dato il la ad un evento che in Italia si sta propagando sempre di piu’. Per il terzo anno consecutivo, anche Insieme per l’Autismo vuole dare il suo contributo attraverso la fiaccolata che partira’ da Piazza Umberto I in Avola, con lo scopo di continuare a dar voce a coloro che vivono in silenzio. Nel 2015 ci sono ancora persone che non conoscono la sindrome dello spettro autistico e ancora ci sono persone che pur conoscendola ne hanno paura. Scendiamo in piazza, accendiamo una fiaccola affinche’ le persone con autismo possano essere conosciute nelle loro difficolta’, nelle loro caratteristiche e nelle loro meraviglie! Ovunque voi siate, troverete una piazza che si aduna, un evento organizzato da poter raggiungere e se fosse lontano per voi,  bastera’ una lampadina od un palloncino di colore blu indaco, il colore attraverso il quale si identifica l’Autismo! Scoprirete che questo colore e’ uno di quei meravigliosi colori che compongono l’arcobaleno, del quale ancora, nel quotidiano, ci si dimentica! Accendete la tv, ne sentirete parlare! Se siete ad Avola, non lasciateci soli, noi vi aspettiamo!

Insieme per l’Autismo ONLUS

di Giovanni Cupidi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...